Suzuki Jimny Pro

Tra le novità del mercato automobilistico presentate in questi primi mesi del 2021, Suzuki Jimny Pro, il restyling che porta il tanto amato 4×4 della casa giapponese ad un livello superiore. Una nuova immatricolazione ad autocarro e non più vettura, insieme alla capacità di districarsi tra una miriade di attività. Suzuki Jimny Pro è la vettura pensata per le strade cittadine così come i percorsi più impervi. Ecco i suoi punti di forza più evidenti.  

Jimny Pro, le migliori caratteristiche del 4×4 Suzuki

Dal suo esordio nell’ormai lontano 1970, Suzuki Jimny ha fatto tanta strada. Da sempre considerato il simbolo della tecnologia 4×4, specie tra l’intera gamma di vetture proposta dalla casa madre giapponese, torna oggi su strada in una versione completamente rinnovata, forte comunque dei ben cinquanta anni di storia che si porta dietro. Il nuovo Suzuki Jimny Pro non è più una vettura, ma un autocarro che tra i suoi punti di forza ha ancora più funzionalità e ancora più praticità, che si ritrovano nella meccanica, tanto quanto nelle nuove linee estetiche. La sua è un’immagine ancora più squadrata che restituisce appieno tutta l’aura compatta e leggera progettata affascinare i veri professionisti dell’off-road, così come gli utenti urbani. All’agilità e compattezza di un vero fuoristrada, Suzuki Jimny Pro unisce una progettazione degli spazi tutta rinnovata: con due posti in meno, ma maggiore capacità di carico (viene eliminato il divano e si recupera spazio per utensili e bagagli) è ancora più ergonomico e funzionale negli esterni e negli interni. Proprio qui è stata inserita una nuova e ricca plancia di comandi, più intuitivi ed immediati. Ogni dettaglio è in pratica realizzato con cura e pensato per aiutare in città e nell’off-road. Jimny Pro include tutte le funzionalità del sistema ALLGRIP PRO caratterizzato da trazione 4WD inseribile manualmente e marce ridotte. Il telaio è a traliccio, elemento essenziale un fuoristrada degno del suo nome, mentre le sospensioni sono ad assale rigido con 3 punti di ancoraggio, per migliorare il grip anche su terreni più problematici. Cresce anche l’altezza minima da terra che arriva ora a 21 cm. Tutte novità che non fanno rinunciare alla sicurezza: su Jimny sono infatti installati come equipaggiamenti di serie i sistemi “Attentofrena”, “Guidadritto”, “Restasveglio” e il riconoscimento dei segnali stradali.

Riepilogo delle caratteristiche tecniche di Suzuki Jimny Pro

Motore e trazione

 

Alimentazione

Benzina

Cilindrata

1.462 cm3

Cilindri

4 in linea

Potenza massima CV/Kw

102/75

Emissioni

173 di CO2 g/Km

N. rapporti del cambio

5 (manuale) + retromarcia

Trazione

Integrale

 

Prestazioni

 

Velocità massima

145 Km/h

Accelerazione 0-100 Km/h (s)

n.d.

Consumo medio

13 (Km/l)

 

Dimensioni

 

Lunghezza/larghezza/altezza (cm)

365x165x171

Passo (cm)

225

Peso in ordine di marcia (Kg)

1165

Capacità di bagagliaio (l)

863

Pneumatici (di serie)

195/80 R15

 

Suzuki Jimny Pro, qual è il prezzo di listino

Il nuovo autocarro Suzuki Jimny Pro è già disponibile e ordinabile al prezzo di listino di 18.700 Euro IVA e messa su strada esclusi, in un unico allestimento con buona dotazione di serie e tutti i principali aiuti alla guida: dalla frenata automatica d’emergenza, all’avviso di abbandono della corsia, oltre che il riconoscimento dei segnali stradali e altri comfort come abbaglianti automatici, fendinebbia, sedili riscaldabili, climatizzatore e Cruise Control. Suzuki Jimny Pro  consente inoltre di scegliere tra una gamma di vernici bicolore.

Per continuare a ricevere tutte le news riguardanti la nostra concessionaria e le vetture del marchio Suzuki, continua a seguirci sul nostro sito web ufficiale Europea Auto e sui canali social. Ci trovi su Facebook e Instagram .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment